L’analista di Bitcoin (BTC) rivela le previsioni di crittografia con l’intensificarsi del dibattito sulla direzione del mercato

Un analista Bitcoin che ha correttamente previsto il profondo ritiro di BTC l’anno scorso si aspetta che gli altcoin subiscano una grande correzione prima dell’inizio di un nuovo ciclo di tori.

Secondo lo pseudonimo dello stratega Dave the Wave

Secondo lo pseudonimo dello stratega Dave the Wave, il dominio del mercato Bitcoin aumenterà inizialmente a spese degli altcoin prima che appaiano segni di esaurimento.

Dave vede la quota di mercato della Bitcoin salire fino al 76% come le emorragie di mercato nei mesi a venire, con BTC che inizia un lento movimento verso il basso fino a 6.000 dollari o meno. Ma il cripto stratega dice che la purificazione preparerà il terreno per una resurrezione dell’altcoin che porterà il dominio di BTC fino al 30%.

Nel lungo periodo, Dave si aspetta che gli altcoins guadagnino maggiori quote di mercato con l’aumento del prezzo di BTC, come è avvenuto durante l’ultimo rally parabolico del 2017. L’analista ritiene che Bitcoin potrebbe raggiungere i 150.000 dollari all’altezza della prossima grande corsa dei tori nel 2023.

Il dibattito generale su se e quando inizierà

Il dibattito generale su se e quando inizierà un importante rally altcoin si sta intensificando. Mentre Dave vede gli altcoin affrontare il dolore a breve termine, la Pantera Capital, azienda di venture venture focalizzata sulla crittografia, si aspetta che gli alts superino il re della crittovaluta nei prossimi mesi.

„Il dominio dei Bitcoin è attualmente al 65%. L’implicazione in questo caso è che nel corso del tempo ci aspettiamo che il divario di performance tra alts e bitcoin si allarghi nel corso del prossimo anno, con alts che superano la performance“.

Nel frattempo, anche il fondatore di DataDash e crittografo stratega Nicholas Merten è rialzista sugli altcoins, visto che vede gli allarmi guadagnare lentamente terreno contro BTC.

„Questi piccoli pezzi che stiamo vedendo, dove il predominio degli altcoin comincia a crescere, il motivo per cui mi entusiasma è perché questo sta accadendo da qualche mese – in effetti gli ultimi trimestri – tornando indietro verso l’autunno del 2019… È un gioco lento, soprattutto durante le fasi iniziali del processo di inizio di un ciclo altcoin“.